Via Roma e via Marconi rigenerate

Soliera Fine Mandato
I cimiteri ampliati e più sicuri
Marzo 10, 2024
Soliera Fine Mandato
Centro storico, la riqualificazione
Marzo 10, 2024
Soliera Fine Mandato

Grazie ai fondi del PRNN rendiamo più accessibile il centro storico 

A gennaio 2024 ha preso avvio il cantiere per la riqualificazione e rigenerazione urbana di via Roma e di via Marconi, finanziato integralmente con fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) per una cifra che supera i 4 milioni di euro. Com’è noto, il PNRR è il piano di investimenti predisposto dal Governo italiano nell’ambito del “Next Generation EU”, il programma voluto dall’Unione europea per favorire il rilancio degli stati membri dopo la pandemia Covid-19. Soliera si è fatta trovare pronta a livello progettuale per intercettare questa imperdibile opportunità. I lavori si svilupperanno in cinque fasi per quasi due anni di durata, a cura della ditta Porfirea su progetto dell’architetto Giorgio Frassine. L’obiettivo è creare una sorta di passeggiata all’insegna della mobilità dolce e della percorrenza ciclo-pedonale, valorizzando la fruizione delle attività (quelle che ci sono e quelle che verranno). Grande attenzione viene dedicata alla sostenibilità e all’attenzione ai cambiamenti climatici, attraverso l’utilizzo di materiali innovativi (calcestruzzo drenante impreziosito da inserti in pietra) per aumentare la capacità permeabile del suolo. Strada carrabile e percorso ciclopedonale saranno su uno stesso livello, producendo un ‘effetto piazza’ che richiama l’idea di ‘dilatare centralità’ e al tempo stesso accompagna il cittadino e il visitatore nel cuore del centro storico.

0 mq
Calcestruzzo drenante
4,7mln
Totale intervento
di cui:
600.000
Contributo Regione Emilia-Romagna
4,1mln
Fondi PNRR